Intel Core 2
Data: Lunedì, 12 febbraio @ 10:26:27 CET
Argomento: Processori


Con la nuova architettura Core è stata realizzata la famiglia di processori denominata Core 2 della quale fanno parte i modelli Core 2 Duo, Core 2 Extreme e Core 2 Quad

Con la nuova architettura Core è stata realizzata la famiglia di processori denominata Core 2 della quale fanno parte i modelli Core 2 Duo, Core 2 Extreme e Core 2 Quad. Le tecnologie introdotte da Intel con la nuova architettura Core prendono il nome di Wide Dynamic Execution, Advanced Digital Media Boost, Smart Memory Access, Advanced Smart Cache ed Intelligent Power Capability. Si tratta di cinque punti sui quali Intel ha puntato praticamente tutto. Queste tecnologie sono tutte rivolte ad ottenere un incremento sostanziale delle prestazioni in ogni situazione di lavoro cercando di preservare i consumi energetici. L’ innovativa famiglia di processori Intel Core 2 Duo è progettata quindi per fornire prestazioni potenti a basso consumo. L’ altra innovativa è per quanto riguarda la cache L2. Difatti, il sistema della memoria cache integrato nelle CPU Core prevede ben 4MB per la cache L2, condivisa fra entrambi i core. L'architettura Core prevede anche una cache L1 suddivisa in 32 KB per le istruzioni e 32 KB per i dati. A differenza di quanto accade con le prime CPU dual-core, Athlon 64 X2 e Pentium D, i processori Core 2 sono dotati di cache L2 condivisa questo permette ad ogni core di utilizzare anche più di 2MB, nel caso ne avesse bisogno. Con la tecnologia Advanced Smart Cache, Intel intende proprio questa caratteristica. Infatti, con una CPU dual core dotata di cache separata, se un certo dato contenuto nella cache del core 1 è necessario al core 2, questo dovrà transitare attraverso il bus di sistema per spostarsi. Nel caso di cache condivisa, il dato non avrà nessun bisogno di essere spostato. Un’ altra importante tecnologia per quanto riguarda i consumi è la tecnologia SpeedStep. Precisamente, i processori Core 2 Duo con SpeedStep abilitato impostano il moltiplicatore x6, portando il clock del processore a 1.66 GHz, con bus di sistema a 266 MHz (FSB1066). Allo stesso tempo, il voltaggio del core è impostato a 0.9 V. In questo modo, diminuendo sia la velocità di clock che il voltaggio, il consumo energetico, come la dissipazione termica, sono drasticamente ridotti. Lo SpeedStep entra in azione, quando il carico del processore scende sotto di una determinate soglia. Analizziamo ora i vari tipi di processori: Core 2 Extreme X6800 (nome in codice Conroe): Frequenza di funzionamento 2,93GHz, Moltiplicatore 11x, Frequenza FSB 1066MHz, Cache L1 2x64KB, Cache L2 4MB, Processo produttivo 65nm, Consumo energetico 75 W, Grandezza del die 143 mm ², Numero di transistor 291 milioni; la maggiore differenza rispetto alle altre versioni Conroe oltre alla frequenza di funzionamento sta nel fatto che il moltiplicatore sia sbloccato. Core 2 Duo E6700 (nome in codice Conroe): Frequenza 2,67GHz, Moltiplicatore 10x, Frequenza FSB 1066MHz, Cache L1 2x64KB, Cache L2 4MB, Processo produttivo 65nm, Consumo energetico 65 W, Grandezza del die 143 mm ², Numero di transistor 291 milioni. Core 2 Duo E6600 (nome in codice Conroe): Frequenza 2,40GHz, Moltiplicatore 9x, Frequenza FSB 1066MHz, Cache L1 2x64KB, Cache L2 4MB, Processo produttivo 65nm, Consumo energetico 65 W, Grandezza del die 143 mm ², Numero di transistor 291 milioni. Core 2 Duo E6400 (nome in codice Conroe): Frequenza 2,13GHz, Moltiplicatore 8x, Frequenza FSB 1066MHz, Cache L1 2x64KB, Cache L2 2MB, Processo produttivo 65nm, Consumo energetico 65 W, Grandezza del die 111 mm ², Numero di transistor 167 milioni. Core 2 Duo E6300 (nome in codice Conroe): Frequenza 1,86GHz, Moltiplicatore 7x, Frequenza FSB 1066MHz, Cache L1 2x64KB, Cache L2 2MB, Processo produttivo 65nm, Consumo energetico 65 W, Grandezza del die 111 mm ², Numero di transistor 167 milioni. In fine abbiamo le versioni con 4 Core (Core 2 Quad): Core 2 Extreme QX6700 (nome in codice Kentsfield): Frequenza 2,66 GHz, Moltiplicatore 10x, Frequenza FSB 1066 MHz, Cache L1 4x64KB, Cache L2 2x4 MB, Processo produttivo 65nm, Consumo energetico 130 W, Numero di transistor 582 milioni; anch’esso facendo parte della famiglia Extreme ha il moltiplicatore sbloccato. Core 2 Quad Q6600 (nome in codice Kentsfield): Frequenza 2,4 GHz, Moltiplicatore 9x, Frequenza FSB 1066 MHz, Cache L1 4x64KB, Cache L2 2x4 MB, Processo produttivo 65nm, Consumo energetico 105 W, Numero di transistor 582 milioni.





Questo Articolo proviene da DemiSoft
http://demisoft.altervista.org/

L'URL per questa storia è:
http://demisoft.altervista.org//modules.php?name=News&file=article&sid=429