Vendita CPU, AMD mangia terreno a Intel
Data: Sabato, 16 maggio @ 18:08:50 CEST
Argomento: Processori


Il primo trimestre dell'anno, è stato favorevole ad AMD, che ha guadagnato quote di mercato rispetto a Intel.

Nel primo trimestre 2009, si registra in crescita la quota di mercato di AMD in termini di vendite di processori a livello globale, dopo che per i 5 trimestri precedenti AMD aveva registrato una costante contrazione.

Il risultato di AMD è stato del 22,3% del mercato, con una crescita del 4,6% rispetto al quarto trimestre 2008.
A titolo di confronto la quota Intel è diminuita del 4,7% sino a 77,3%.
La risalita di AMD, è frutto di prezzi più bassi rispetto alle CPU Intel. Il vantaggio di prezzo ha favorito la crescita delle consegne di CPU AMD del 13%; mentre le consegne di prodotti Intel sono scese del 16%.
AMD ha ravvisato una crescita delle consegne di CPU desktop del 3,8%, per una quota del 29,8%. Intel, per contro suo, ha perso il 3,9%.
Nei chip mobile AMD è cresciuta del 4,7%, per una quota del 15%. Intel dal canto suo, ora ha una quota dell'84,3%. Per quanto concerne il settore server, invece, flessione per AMD (-1,2%) e crescita di Intel che le permette di raggiungere l'89,3% del mercato.
Per Intel dobbiamo inoltre segnalare una forte contrazione nella domanda di processori della famiglia Atom, calati del 33% nel corso del periodo di riferimento rispetto ai 3 mesi precedenti.
Le prospettive per il secondo trimestre 2009 sono quelle di un mercato ancora debole nel suo complesso.






Questo Articolo proviene da DemiSoft
http://demisoft.altervista.org/

L'URL per questa storia è:
http://demisoft.altervista.org//modules.php?name=News&file=article&sid=465