.: News :: Downloads :: Trucchi :: Forum :: Elettronica :. 
 Home
 News
 Archivio Notizie
 Cerca
 Downloads
 Forums
 Gestione Account
 Glossario Info
 Passaparola
 Sondaggi
 Trucchi Giochi
 Trucchi Windows


Benvenuto, Anonimo
Tuo IP: 54.80.146.251
Nickname
Password
CodiceCodice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

 · Registrazione
 · Password persa?
Data/Ora Server
22-Nov-2017 21:07:50
(GMT +0100)

RSS Feeds












Micorsoft annuncia Windows XP x64

  News Software (Categoria: Windows)
  Autore: Demetrius
  Data: Sabato, 30 aprile @ 18:07:01 CEST
  Letture: 3483

Windows

Microsoft ha rilasciato la versione di Windows XP e Windows Server 2003 per le piattaforme a 64 bit basate sulle cpu AMD Athlon64 e Intel Pentium 4 EM64T.


Le nuove versioni di Windows sono le prime a supportare le tecnologie x86 a 64 bit di Intel e AMD, note come Extended Memory 64 Technology (EM64T) e AMD64. PoichÚ le istruzioni a 64 bit adottate dai due produttori sono praticamente identiche, Microsoft ha potuto sviluppare versioni di Windows capaci di supportare entrambe le cpu. Le piattaforme a 64 bit portano notevoli vantaggi, oltre a quelli prestazionali, sono da rimarcare la possibilitÓ di gestire una grande quantitÓ di memoria RAM che passa dagli attuali 4GB a 16TB teorici, comunque non raggiungibili visto che Windows XP x64 supporta fino ad un massimo di 128GB ed Windows Server 2003 x64 fino ad 1TB. Entrambi i sistemi operativi includono le migliorie di sicurezza introdotte negli ultimi service pack, incluso il supporto al NX bit (No eXecute bit). Le nuove versioni di Windows x64 saranno totalmente compatibili con gli attuali programmi a 32 bit, anche se in tal caso non si avranno benefici prestazionali. Le versioni dei programmi a 64 bit dovrebbero invece garantire incrementi prestazionali fra il 20 e il 30%, soprattutto per programmi che fanno largo uso di calcoli in virgola mobile e della memoria. C'Ŕ comunque un problema di driver che dovranno essere a 64 bit; Microsoft ha dichiarato le nuove versioni di Windows includono giÓ 16.000 driver. I produttori dovranno comunque aggiornare i drivers per le proprie periferiche e potranno esserci problemi soprattutto per le vecchie periferiche orami non pi¨ supportate. Microsoft consente di scambiare gratuitamente la propria versione di XP Professional o di Windows Server 2003 con la corrispondente edizione x64 (clicca qui per maggiori info). Il costo di acquisto di un nuovo SO x64 sarÓ pari alla corrispettiva versione a 64 bit. E' possibile avere una versione di prova del sistema operativo della durata di 120 giorni. Per ora Ŕ possibile solo l'ordinare i cd, prossimamente sarÓ possibile effettuare anche il download diretto. Clicca qui per maggiori informazioni.


News PrecedenteNews Successiva
News Precedente Nuovi hard disk da SamsungNuovo socket e DDR2 per AMD nel 2006 News Successiva



 
Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Links Correlati

· Windows XP
· Microsoft
· Inoltre Windows
· News by Demetrius


Articolo più letto relativo a Windows:
I successore di Windows XP sarÓ Vista


Valutazione Articolo

Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


Anti-spam
:: Home :: RSS News :: Privacy :: Disclaimer :: Contatti :: Google Sitemap ::
Copyright by DemiSoft. Tutti i diritti riservati. Leggere attentamente il Disclaimer. Engine by PHP-Nuke
Generazione pagina: 0.63 Secondi