.: News :: Downloads :: Trucchi :: Forum :: Elettronica :. 
 Home
 News
 Archivio Notizie
 Cerca
 Downloads
 Forums
 Gestione Account
 Glossario Info
 Passaparola
 Sondaggi
 Trucchi Giochi
 Trucchi Windows


Benvenuto, Anonimo
Tuo IP: 35.172.100.232
Nickname
Password
CodiceCodice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

 · Registrazione
 · Password persa?
Data/Ora Server
21-Sep-2019 01:11:33
(GMT +0200)

RSS Feeds












Le batterie del futuro sono trasparenti

  News Hardware (Categoria: Hardware Generico)
  Autore: LordNightmare
  Data: Mercoledý, 28 marzo @ 15:04:47 CEST
  Letture: 5873

Hardware Generico

Sviluppata una nuova batteria ricaricabile basata su polimeri organici piccolissima, flessibile e trasparente


Un gruppo di ricercatori presso un'universitÓ giapponese ha sviluppato una nuova batteria ricaricabile basata su polimeri organici. Questa tecnologia, che potrebbe diventare predominante nel futuro, si basa su materiali plastici (polimeri) in grado di emettere luce per elettroluminescenza se attraversati da corrente elettrica. Col termine polimero si intendono comunemente le macromolecole di origine sintetica: materie plastiche, gomme sintetiche ecc. La particolaritÓ di questa nuova batteria sta nell'essere, di fatto, una sottilissima pellicola flessibile di 200 nanometri di spessore e trasparente. Questa innovativa batteria, secondo quanto dichiarato dagli scienziati che hanno seguito il progetto, Ŕ caratterizzata da un ciclo di vita molto elevato, che dovrebbe permetterle di sopportare pi¨ di 1000 cicli di carica/scarica completa ed impiega un solo minuto per caricarsi; anche se non ne Ŕ precisata l'autonomia operativa. I ricercatori assicurano comunque la pi¨ completa assenza di problemi di "self-discharging" (auto-scarica), ovvero la tendenza a scaricarsi automaticamente inconveniente che ha spesso caratterizzato batterie sviluppate in passato. Attualmente la batteria Ŕ ancora in fase di prototipo, anche se il gruppo di ricercatori Ŕ convinto che giÓ nel giro di circa tre anni sarÓ possibile una realizzazione a fini commerciali. Una batteria di cosý ridotte dimensioni verrebbe incontro a numerosissimi problemi di integrazione, rappresentando una soluzione ideale per dispositivi portatili. "Questa scoperta pu˛ cambiare i processi produttivi nella microelettronica".


News PrecedenteNews Successiva
News Precedente Arrivano i Maxtor da 1 TERALa tecnologia Intel Centrino Pro News Successiva



 
Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Links Correlati

· Inoltre Hardware Generico
· News by LordNightmare


Articolo più letto relativo a Hardware Generico:
TV al plasma con lettore DVD-DIVX, HDD e WiFi


Valutazione Articolo

Punteggio Medio: 4.66
Voti: 3


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


Anti-spam
:: Home :: RSS News :: Privacy :: Disclaimer :: Contatti :: Google Sitemap ::
Copyright by DemiSoft. Tutti i diritti riservati. Leggere attentamente il Disclaimer. Engine by PHP-Nuke
Generazione pagina: 0.80 Secondi