.: News :: Downloads :: Trucchi :: Forum :: Elettronica :. 
 Home
 News
 Archivio Notizie
 Cerca
 Downloads
 Forums
 Gestione Account
 Glossario Info
 Passaparola
 Sondaggi
 Trucchi Giochi
 Trucchi Windows


Benvenuto, Anonimo
Tuo IP: 35.172.100.232
Nickname
Password
CodiceCodice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

 · Registrazione
 · Password persa?
Data/Ora Server
21-Sep-2019 00:43:58
(GMT +0200)

RSS Feeds












I nuovi processori Intel a 1333 MHz di FSB

  News Hardware (Categoria: Processori)
  Autore: LordNightmare
  Data: Sabato, 15 settembre @ 18:11:20 CEST
  Letture: 4853

Processori

Nel mese di luglio Intel ha presentato una nuova evoluzione delle proprie soluzioni Core 2 Duo e Core 2 Quad dotate di FSB a 1.333 MHz.


Esattamente un anno prima Intel aveva presentato le cpu Core 2 Duo. Le nuove cpu presentate da Intel appartengono alla serie 6x50: la sigla 50 identifica i processori con bus di 1.333 MHz. Con il lancio delle nuove cpu con bus a 1.333 MHz Intel ha riallineato i prezzi dei propri processori infatti a parità di frequenza di clock i nuovi modelli con bus di 1.333 MHz hanno prezzi sensibilmente inferiori rispetto alle corrispondenti soluzioni con bus a 1.066 MHz. L'unica eccezione è rappresentata dal nuovo processore Core 2 Extreme QX6850, che come tutte le cpu della famiglia Extreme Edition viene proposta con un prezzo ufficiale di 999 dollari USA. E' inoltre questa l'unica cpu quad core con bus a 1.333 MHz, almeno al momento attuale, resa disponibile da Intel.
Per quanto riguarda i chipset compatibili, Intel ha presentato una completa famiglia di piattaforme chipset meglio note con il nome in codice di Bearlake; ovvero i modelli P35 per sistemi desktop, presto seguiti dalle soluzioni top di gamma X38 attese al debutto nel corso delle prossime settimane. Inoltre, NVIDIA aveva gia presentato nel mese di Novembre 2006 il chipset nForce 680i SLI, proposta top di gamma già certificata al debutto per la compatibilità con la frequenza di bus Quad Pumped di 1.333 MHz.

Di seguito sono riassunte le caratteristiche tecniche delle cpu Core 2 Duo e Core 2 Quad che Intel ha attualmente a disposizione sul mercato.

La tabella seguente riporta i processori Core 2 Quad e Core 2 Extreme dotati di architettura quad core.

Processore

Clock

Bus

Cache
L2

moltip.

TDP
(Watt)

Prezzo
USD

Core 2 Extreme QX6850

3 GHz

1.333 MHz

2x4 MB

9x

130

999

Core 2 Extreme QX6800

2,93 GHz

1.066 MHz

2x4 MB

11x

130

999

Core 2 Extreme QX6700

2,67 GHz

1.066 MHz

2x4 MB

10x

130

999

Core 2 Quad Q6700

2,67 GHz

1.066 MHz

2x4 MB

10x

105

530

Core 2 Quad Q6600

2,4 GHz

1.066 MHz

2x4 MB

9x

105

266

La prima tabella riporta le caratteristiche tecniche delle cpu Core 2 con architettura quad core, con modelli delle serie Core 2 Quad e Core 2 Extreme. A parità di frequenze di clock le prestazioni di questi processori sono identici tra loro, con l'unica differenza rappresentata dal moltiplicatore di frequenza sbloccato verso l'alto nei processori Core 2 Extreme.

La tabella seguente riporta invece i processori Core 2 Duo e Core 2 Extreme dotati di architettura dual core:

Processore

Clock

Bus

Cache
L2

moltip.

TDP
(Watt)

Prezzo
USD

Core 2 Extreme X6800

2,93 GHz

1.066 MHz

4 MB

11x

75

999

Core 2 Duo E6850

3 GHz

1.333 MHz

4 MB

9x

75

266

Core 2 Duo E6750

2,67 GHz

1.333 MHz

4 MB

8x

65

183

Core 2 Duo E6700

2,67 GHz

1.066 MHz

4 MB

10x

65

316

Core 2 Duo E6600

2,4 GHz

1.066 MHz

4 MB

9x

65

224

Core 2 Duo E6550

2,33 GHz

1.333 MHz

4 MB

7x

65

163

Core 2 Duo E6420

2,13 GHz

1.066 MHz

4 MB

8x

65

183

Core 2 Duo E6400

2,13 GHz

1.066 MHz

2 MB

8x

65

183

Core 2 Duo E6320

1,86 GHz

1.066 MHz

4 MB

7x

65

163

Core 2 Duo E6300

1,86 GHz

1.066 MHz

2 MB

7x

65

163

Core 2 Duo E4400

2 GHz

800 MHz

2 MB

10x

65

113

Core 2 Duo E4300

1,8 GHz

800 MHz

2 MB

9x

65

113


Osservando le tabelle che alcune soluzioni sono, di fatto, fuori mercato: un esempio pratico è il processore Core 2 Extreme X6800, cpu top di gamma al debutto della serie di processori Core 2 Duo nel corso del mese di Luglio 2006 ma che in questo momento trova nella cpu Core 2 Duo E6850 un processore dalle caratteristiche tecniche leggermente superiori che viene proposto a 1/4 del prezzo ufficiale richiesto per la Core 2 Extreme X6800. Il nuovo taglio di prezzi praticato da Intel con la presentazione delle soluzioni a 1.333 MHz di bus ha messo, di fatto, fuori dal mercato anche altri processori, come i modello Core 2 Duo E6700 e Core 2 Duo E6600, proposti a prezzi sensibilmente superiori rispetto ai modelli corrispondenti con frequenza di bus di 1.333 MHz. 

Al fine di capire meglio le innovazioni e i benefici portati dalla nuova frequenza di bus facciamo le seguenti osservazioni:

  • il passaggio alla frequenza di bus di 1.333 MHz delle cpu Core 2 Duo e Core 2 Quad ha marginali implicazioni in termini prestazionali, dal momento che, a parità di frequenza di clock l'incremento del 25% della frequenza di bus mostra benefici ridotti solo con poche applicazioni;
  • i processori Core 2 con bus a 1.333 MHz sono in questo momento da preferire alle soluzioni Core 2 con bus a 1.066 MHz, poiché anche se prestazionalmente non vi sono particolari benefici, è il costo ridotto a parità di frequenza di clock a spingere verso queste nuove soluzioni;
  • i processori quad core hanno raggiunto un rapporto tra costo di acquisto e prestazioni tali da risultare molto interessanti per un'ampia fetta di utenti, anche se nella fascia di costo più ridotto i processori dual core sono ancora preferibili nel complesso;
  • i processori AMD Athlon 64 X2 non riescono ad avvicinare le soluzioni Core 2 Duo di Intel dal punto di vista prestazionale; rimangono soluzioni interessanti nel segmento di mercato di fascia medio-bassa, ma su budget più elevati la scelta preferenziale rimane quella delle cpu Core 2 Duo e Core 2 Quad di Intel;
  • in termini di consumo le soluzioni Core 2 Duo e Athlon 64 X2 a 65 nanometri di tecnologia produttiva fanno registrare valori che in generale è possibile considerare come allineati.
Alla fine dell’anno Intel presenterà le prime versioni di processore dual e quad core basate su architettura Penryn, costruite con tecnologia produttiva a 45 nanometri; da questi processori ci si attendono incrementi prestazionali rispetto alle soluzioni Core 2 attualmente in commercio, ma non stravolgimenti eccessivi fatta sola eccezione per quelle applicazioni in grado di sfruttare al meglio la presenza delle istruzioni SSE4.



News PrecedenteNews Successiva
News Precedente Tutte le schede video DirectX 10Il nuovo Western Digital VelociRaptor News Successiva



 
Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Links Correlati

· AMD
· Intel
· Inoltre Processori
· News by LordNightmare


Articolo più letto relativo a Processori:
Dettagli sulle nuove cpu AMD Sempron


Valutazione Articolo

Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


Anti-spam
:: Home :: RSS News :: Privacy :: Disclaimer :: Contatti :: Google Sitemap ::
Copyright by DemiSoft. Tutti i diritti riservati. Leggere attentamente il Disclaimer. Engine by PHP-Nuke
Generazione pagina: 0.29 Secondi