.: News :: Downloads :: Trucchi :: Forum :: Elettronica :. 
 Home
 News
 Archivio Notizie
 Cerca
 Downloads
 Forums
 Gestione Account
 Glossario Info
 Passaparola
 Sondaggi
 Trucchi Giochi
 Trucchi Windows


Benvenuto, Anonimo
Tuo IP: 3.92.28.84
Nickname
Password
CodiceCodice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

 · Registrazione
 · Password persa?
Data/Ora Server
23-Jul-2019 07:13:20
(GMT +0200)

RSS Feeds












Il Signore degli Anelli: Le due Torri
Tipo: Soluzione
Piattaforma: Sony PlayStation 2

Appare un filmato: tu sei Aragorn, un uomo ramingo che usa una spada ed arco (non aggiungo altro...). Il tuo obiettivo principale è proteggere Frodo, colui che porta l'Anello, dai Cavalieri Neri che faranno di tutto per trovare L’Anello. Avrai una torcia accesa, ma tienila ben stretta (questa è l’unica cosa che possa ferire lo Spettro dell’Anello). I primi Cavalieri Neri saranno su di te subito, usa Triangolo per accendere la torcia, poi immediatamente premi Quadrato o R1 per rendere innocuo l'attacco dei Cavalieri Neri. Se la torcia si spegne mentre corri (può capitare), vai verso il prossimo fuoco e premi Triangolo per riaccenderla. Puoi colpire e fferire il Cavaliere Nero solamente se la torcia è accesa, ricorda. Corri di nuovo verso lo spettro e premi Triangolo e Quadrato o R1 per parare il contrattacco. Dopo aver ripetuto questa strategia varie volte, finalmente lui morrà, ma non rimarrai ancora per molto solo!!! Riaccendi la torcia (se necessario) e usa la stessa strategia finché non muoiono tutti. Frodo indosserà l'anello e tu devi prestare attenzione affinché non venga attaccato. Dopo che un paio di spettri hanno avuto il ben servito, Frodo sarà pugnalato inevitabilmente da un Cavaliere Nero. Per completare degnamente la missione, non devi far altro che uccidere gli ultimi due spettri.

Ora dovrai scegliere chi impersonare durante il gioco. Questo non cambierà le sorti durante il gioco... i tre personaggi sono Aragorn il ramingo, Legolas l’elfo e Gimli il nano. Forse Gimli è più semplice da maneggiare e Legolas migliore per uccidere rapidamente gruppi di nemici. Inoltre, in questa missione, sarai accompagnato da un altro membro della Compagnia. Se giochi come Aragorn avrai Gimli con te, se giochi come Gimli avrai Aragorn con te, e se giochi nei panni di Legolas avrai Gimli al tuo fianco. Tutto chiaro?
Comunque, una volta ottenuto il controllo del tuo personaggio, corri avanti giù per il percorso e seguilo finché senti Gimli dire stizzito che ci sono degli orchi. Se avanzi ancora un po’ potrai vederli scendere giù dalla collina verso di te ( non ti preoccupare). Inforca il tuo arco e colpiscine qualcuno, per il momento. Poi tira fuori la spada e continua a colpirli finché non riesci a buttarne giù dalla rupe alcuni a calci (é una tecnica intelligente). Una volta che sono stati uccisi, prosegui un poco avanti nel percorso. Qui altri orchi irromperanno attraverso il muro sulla sinistra, uccidili nello stesso modo e prosegui. Ora assisterai a un filmato
di Aragorn/Legolas (a seconda del personaggio preso) che uccidono un orco che ha aggredito all’improvviso Gimli. Una volta finita la scena, Gimli griderà "imboscata!!!" e come giri l’angolo vedrai degli orchi (di cui tre sono arcieri, più ostici). Tira fuori il tuo arco e tenta di colpire l'arciere che sta in piedi sulla sporgenza più alta: è il più pericoloso. Una volta morto, puoi sbarazzarti dell'altro orco nello stesso modo, corri su di loro, parando continuamente o evitando, il più possibile, frecce e scuri. Infine uccidi l'altro orco se Gimli non lo ha già fatto il suo dovere. Ora, corri avanti fino all'orlo della rupe. Qui Gimli esclamerà "Noi potremmo passare attraverso le miniere di Moria. Mio cugino Balin ci darà un regale benvenuto" anche se non sa che il percorso sarà denso di ostacoli! Tre arcieri da lontano ti rompono le scatole, ma tu ignorali per il momento. Poi ti si avvicinerà un orco, spingilo o calcialo semplicemente oltre il bordo, niente di più. Questo è il modo più facile per ucciderlo (contando che devi anche scansare le frecce degli arcieri). Quando muore, riprendi il tuo arco/ascia (se sei Gimli) e colpisci un arciere per ucciderlo. Poi uccidi gli altri due nello stesso identico modo. Continua imperterrito lungo il percorso, mentre gli orchi scalano la rupe per raggiungerti. Spingili con i piedi oltre il bordo o usa la spada e poi prosegui lungo ancora il percorso. Se hai pochi armamenti disponibili, é il momento di assicurarteli prendendoli dall’orco morto che volutamente non hai spedito oltre il ciglio. Su una viuzza laterale, un gruppo di orchi irromperà attraverso il muro e comincerà ad attaccarti. O li uccidi tu o lasci l’incombenza al tuo compagno: questo dipende soltanto se tu hai i livelli di salute bassi. In ogni modo, una volta colpiti, prosegui sul percorso e vedrai due arcieri che scoccano frecce verso di te, evitale accuratamente, corri su di loro e calciali entrambi oltre l’orlo. Ancora tanti orchi (non mi sono simpatici, si é capito?) ti raggiungeranno, ucciderli velocemente e prosegui.
Torna nel luogo dal quale stavano duellando e arriverai in un acquitrinio. Fai del tuo meglio per rimanere il più possibile sulla terra ferma. Le tue manovre sono comunque più facili che nelle paludi da dove vengono fuori la maggioranza degli orchi. Subito sarai costretto a coprirti dagli attacchi delle frecce scoccate dagli orchi, lascia ai tuoi compagni gli altri orchi. Dopo un po’, arriverai ad un grande lago, l'ingresso a Moria. Troverai una scatola contenente della salute poco prima di arrivare alla palude, sfruttala subito. Ora prosegui verso la riva del lago.

Aggiunto il 26 May 2005  by Gorn

Hits: 2926
Pagina: 1/9

   Prossima Pagina (2/9) Prossima Pagina

[ Torna Indice Trucchi ]

   
Anti-spam
:: Home :: RSS News :: Privacy :: Disclaimer :: Contatti :: Google Sitemap ::
Copyright by DemiSoft. Tutti i diritti riservati. Leggere attentamente il Disclaimer. Engine by PHP-Nuke
Generazione pagina: 0.20 Secondi